In Edizione 2016, Gare cicloturistiche, L'Intrepida, Notizie in primo piano

Il regista della Rai e del Giro d’Italia Nazareno Balani sarà tra gli ospiti venerdì 14 ottobre della serata in Teatro “Aspettando L’Intrepida”

 

Ancora pochi giorni di attesa e poi finalmente si aprirà l’edizione 2016 de L’Intrepida. Già circa 500 gli iscritti alla cicloturistica su biciclette d’epoca in programma ad Anghiari (in provincia di Arezzo) domenica 16 ottobre con partenza da Piazza Baldaccio alle ore 8:45. Il numero di coloro che prenderanno parte alla pedalata organizzata per il 5° anno consecutivo dal Gs Fratres Dynamis Bike aumenta così come l’attesa per il grande giorno. Si annuncia quindi un grande spettacolo, una giornata all’insegna dello sport, del divertimento, della gastronomia e della condivisione.

 

Le iniziative inerenti la manifestazione riguarderanno l’intero weekend e cominceranno venerdì 14 ottobre alle ore 21:00 all’interno del Teatro dei Ricomposti di Anghiari con la serata “Aspettando L’Intrepida”. La grande novità di oggi riguarda la gradita presenza dello “storico” regista del Giro d’Italia Nazareno Balani che salirà sul palco per parlare di ciclismo e comunicazione, con tutte le sfaccettature che si possono cogliere di questo meraviglioso sport grazie alla televisione. Balani da anni cura la regia del Giro d’Italia e di tutte le corse ciclistiche targate Rai e Rai Sport e con la sua presenza porterà ulteriore lustro all’edizione 2016 de L’Intrepida.

 

A Nazareno Balani va il ringraziamento del Gs Fratres Dynamis Bike che organizza “Aspettando L’Intrepida” grazie al patrocinio del Comune di Anghiari ed in collaborazione con il Teatro di Anghiari, con l’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano, con la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

 

 

 

Articoli consigliati
Il regista del Giro d'Italia Nazareno Balani ad Anghiari venerdì seraIl regista del Giro d'Italia Nazareno Balani ad Anghiari venerdì sera