In Cicloturismo, L'Intrepida

Fabiana Luperini, Giancarlo Brocci, Moreno Argentin e Andrea Tafi protagonisti in Teatro ad “Aspettando L’Intrepida”, serata dedicata al ciclismo e alla sua storia

Quante emozioni ieri sera ad “Aspettando L’Intrepida”, appuntamento dedicato al ciclismo e alla sua storia che si è svolto ieri sera al Teatro di Anghiari e che ha visto protagonisti illustri ospiti del mondo delle due ruote: grazie di cuore alla Fondazione Archivio Diaristico Nazionale per aver organizzato con noi questo meraviglioso evento, grazie di cuore a Fabiana Luperini, Moreno Argentin, Andrea Tafi e Giancarlo Brocci per averci fatto vivere una serata indimenticabile ripercorrendo con tutti i presenti le rispettive storie nel mondo del ciclismo.

Ad impreziosire questo straordinario percorso le letture curate dall’attore Andrea Biagiotti che con la sua voce ha ridato vita alle imprese dei campioni presenti, confermandosi una delle colonne portanti di “Aspettando L’Intrepida”.

Un altro grande appuntamento che dopo il meraviglioso giovedì iniziato con “Intrepidi a scuola” (incontro sui valori della Carta Etica dello Sport assieme agli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo di Anghiari e Monterchi e con l’ex professionista Eros Capecchi come testimonial) e proseguito in serata con “Zazzarazzaz – Pedalando e Cantando nella storia” a cura del giornalista Marino Bartoletti e del Duo iDeA.

Grazie ai protagonisti di “Aspettando L’Intrepida”

  • Fabiana Luperini, vincitrice per 5 volte del Giro d’Italia (4 di fila dal 1995 al 1998 e poi il quinto nel 2008 a dieci anni di distanza dal precedente) e capace di ottenere anche 3 affermazioni consecutive al Tour de France (dal 1995 al 1997), 4 titoli italiani (1996, 2004, 2006 e 2008), 4 Giro del Trentino (1995, 1996, 1999, 2002), 2 Freccia Vallone (1998, 2001), 1 Coppa del Mondo de Montreal (2007) e 1 Gp de Plouay (2008).
  • Moreno Argentin, Campione del Mondo a Colorado Springs nel 1986 (nella rassegna iridata vanta anche il bronzo a Giaviera del Montello nel 1985 e l’argento a Villach nel 1987). Ha vinto 4 Liegi-Bastogne-Liegi (1985, 1986, 1987 e 1991), 3 Freccia Vallone (1990, 1991, 1994), 1 Giro delle Fiandre (1990), 1 Giro di Lombardia (1987), 2 Titoli Italiani (1983 e 1989), 13 tappe al Giro d’Italia (classificandosi 3° nel 1984) e 2 al Tour de France (nel 1990 a Nantes e nel 1991 ad Ales).
  • Andrea Tafi, unico italiano capace di vincere Parigi-Roubaix e Giro delle Fiandre (rispettivamente nel 1999 e nel 2002). Nel suo palmares anche l’affermazione in un’altra Classica Monumento, il Giro di Lombardia del 1996, 1 Parigi-Bruxelles (1996), 1 Rochester Classic (1997), 1 Campionato Italiano (1998), 1 Giro del Piemonte (1999) e 1 Parigi-Tours (2000). Tafi ha indossato la maglia azzurra della nazionale a 4 Mondiali, è primatista al Giro del Lazio parimerito con Bartali e Moser a quota 3 successi (conquistati nel 1991, nel 1996 e nel 1998).
  • Giancarlo Brocci, ideatore de L’Eroica, la “madre” di tutte le cicloturistiche su bici d’epoca.

“Aspettando L’Intrepida” ha confermato ancora una volta di essere appuntamento imperdibile di questa edizione che proseguirà nella giornata di oggi con la festa programmata ad Anghiari e che vivrà poi domani il momento più atteso, con lo svolgimento della cicloturistica su bici d’epoca organizzata dal Gs Fratres Dynamis Bike, 10° atto di un sogno che nel 2012 è diventato realtà e che rinnova la sua magia anno dopo anno!

Articoli consigliati

Leave a Comment

La 10^ edizione è iniziata con “Intrepidi a scuola”10^ edizione L'Intrepida foto Burroni home