In L'Intrepida, Notizie in primo piano

Informazioni su Anghiari, il borgo medievale in cui da sempre si svolge L’Intrepida, uno dei Borghi più belli d’Italia e d’Europa per una ciclostorica da sogno

Anghiari, uno dei Borghi più belli d’Italia

L’Intrepida si svolge fin dalla sua prima edizione ad Anghiari, uno splendido borgo medievale in provincia di Arezzo che sorge tra il Tevere ed il torrente Sovara. Il centro storico del paese tiberino è circondato da inconfondibili mura, dagli affascinanti vicoli ed è stato, durante il corso della storia, un crocevia di uomini, cultura e vicende. A far riecheggiare il nome di Anghiari però è innegabilmente il suo esser stato anfiteatro dell’omonima battaglia combattuta il 29 Giugno 1440: nella pianura appena sotto il borgo infatti si combatté la famosa Battaglia di Anghiari, nella quale le truppe fiorentine sconfissero quelle milanesi, permettendo così a Firenze di assumere il governo della città.

La battaglia è divenuta celebre il tutto il mondo per l’essere stata il soggetto del famosissimo affresco perduto di Leonardo Da Vinci, il cui mistero attende ancora oggi di essere svelato. Anghiari è uno dei Borghi più belli d’Italia e recentemente è stato inserito tra i posti più belli d’Europa dalla prestigiosa CNN.

Anghiari, il meraviglioso borgo in cui si svolge L’Intrepida
L’Intrepida 2019 alla partenza da Piazza Baldaccio di Anghiari, foto Luigi Burroni

I luoghi di interesse ad Anghiari

Nel centro storico di Anghiari si trovano il Museo della Battaglia e di Anghiari, il Museo Statale di Palazzo Taglieschi ed il Museo della Misericordia. Le principali chiese sono la Badia di San Bartolomeo (conosciuta semplicemente come Chiesa di Badia), la Chiesa della Croce, la Chiesa di Sant’Agostino, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie (la Propositura), la Chiesa di Santo Stefano, la Pieve di Santa Maria a Micciano, la Pieve di Santa Maria alla Sovara, il Santuario del Carmine, il Tempio Votivo dei Caduti e la Cappella di Santa Maria Maddalena.

Tra i palazzi meritano di essere citati Palazzo Pretorio (sede attuale del Comune posto al centro del primo nucleo di Anghiari), Palazzo Marzocco, Palazzo Corsi, Palazzo Taglieschi, Palazzo Corsi (oggi sede della Biblioteca Comunale), Palazzo Testi.

Il cuore del paese è rappresentato dalle mura, dalle porte che ne delimitano la parte vecchia e dai vicoli interni, mentre le principali piazze sono Piazza Baldaccio, Piazza del Popoli, Piazza Mameli e Piazza IV Novembre, dove è tra l’altro situato il Teatro dei Ricomposti. Il territorio esterno rispetto alla parte antica è caratterizzato da meravigliosi paesaggi collinari e dalla presenza di importanti castelli (il Castello Galbino, il Castello la Barbolana, il Castello di Montauto, il Castello di Sorci ed il Castello di Toppole) che caratterizzano tra l’altro anche i percorsi de L’Intrepida e i suoi gustosi punti di ristoro. Molto suggestiva anche la partenza da Piazza Baldaccio, in più di una circostanza con oltre 1000 partecipanti.

Anghiari, il meraviglioso borgo in cui si svolge L’Intrepida
Il punto di ristoro al Castello di Galbino a L’Intrepida 2021, foto Luigi Burroni

Le manifestazioni di Anghiari

Anghiari è caratterizzato da numerose associazioni e manifestazioni che scandiscono i vari mesi e che ogni anno portano turisti da ogni angolo d’Italia e da tutto il mondo. I principali eventi, oltre a L’Intrepida, sono la Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina Toscana tra fine aprile e inizio maggio, il Palio della Vittoria il 29 giugno, l’Anghiari Festival a luglio, I Mercoledì di Anghiari in estate, Tovaglia a Quadri ad agosto (e più in generale la stagione teatrale), il Festival dell’Autobiografia ad inizio settembre, I Centogusti dell’Appennino (tra fine ottobre e inizio novembre) e i Mercatini Natalizi.

Ulteriori informazioni su Anghiari nel sito dell’Associazione Pro-Anghiari.
Per accedere CLICCA QUI.

Vi aspettiamo ad Anghiari per la 10^ edizione de L’Intrepida, da giovedì 13 a domenica 16 ottobre con tante iniziative da non perdere.

Per il programma degli eventi CLICCA QUI.

Per iscriverti alla pedalata CLICCA QUI.

Articoli consigliati

Leave a Comment

Verso la 10^ edizione, foto BurroniProgramma L'Intrepida