In Edizione 2015, Gare cicloturistiche, L'Intrepida, Notizie in primo piano

Il prossimo 18 ottobre ad Anghiari la 4° edizione della cicloturistica su bici d’epoca. Tra le novità più importanti la serata programmata per il venerdì con Francesco Moser e Fred Morini.

 

L’Intrepida si avvicina e l’attesa cresce

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con L’Intrepida 2015. Manca infatti un mese esatto all’atteso via della 4° edizione della cicloturistica su biciclette d’epoca in programma ad Anghiari (in provincia di Arezzo) domenica 18 ottobre. La manifestazione organizzata dal Gs Fratres Dynamis Bike è oramai alle porte e l’attesa cresce di giorno in giorno. La fase di avvicinamento sta procedendo nel modo migliore e ci sono tutti gli ingredienti per assistere a un’edizione da record. Sono infatti già oltre 300 coloro che si sono iscritti a L’Intrepida 2015 ed il numero è ovviamente destinato a salire ulteriormente nell’ultimo mese. Logico sperare che il prossimo 18 ottobre ai nastri di partenza ci siano più dei 650 partecipanti di un anno fa. Piazza Baldaccio sarà ancora più gremita e regalerà incredibili emozioni a tutti gli anghiaresi e a tutti i presenti.

Giusto ricordare l’inserimento del percorso “intrepido” da 120 chilometri che va ad aggiungersi ai due tracciati consolidati (quello corto da 42 km e quello lungo da 85). Si tratta di un’ulteriore possibilità che il comitato organizzatore ha deciso di realizzare per soddisfare le esigenze di chi ama le lunghe distanze. Trattandosi di un percorso impegnativo anche a livello tecnico si è pensato ad alcuni accorgimenti. Chi transiterà al chilometro 68 dopo le ore 14:00 verrà deviato infatti nel tracciato da 85 km per questioni di sicurezza e di buonsenso.

 

©LuigiBurroni-L'Intrepida2014-148150

 

Il venerdì sera con Moser e Morini

La partenza sarà unica per tutti i partecipanti (a prescindere dal percorso che decideranno di effettuare) e avverrà alle ore 8:45. Caratteristiche uniche de L’Intrepida restano i perfetti tratti di strada bianca che gli appassionati affronteranno durante la cicloturistica e i sempre gustosi ristori d’epoca che allieteranno gli intrepidi lungo il percorso. La 4° edizione de L’Intrepida si disputerà domenica, ma le iniziative pensate dal Gs Fratres Dynamis Bike riguarderanno anche i due giorni precedenti. Confermato il programma del sabato (ciclo-gastronomica, visite guidate alla scoperta delle eccellenze di Anghiari e cena al Castello di Sorci), mentre importanti novità sono previste per venerdì 16 ottobre. A partire dalle ore 21:00 Piazza Baldaccio ospiterà infatti una serata dedicata alla musica anni cinquanta ed al grande ciclismo con Francesco Moser e Fred Morini. Il primo ripercorrerà la sua grande carriera e presenterà la sua autobiografia, il secondo racconterà l’impresa che lo ha visto pedalare da Milano a Stoccolma. Una grande serata quindi per aprire nel migliore dei modi l’edizione 2015 de L’Intrepida.

La cicloturistica non agonistica è aperta solo ai ciclisti muniti di regolare tesserino o certificato medico sportivo che si presenteranno al via con bicicletta storica e abbigliamento consono. Bici quindi da corsa costruite prima del 1987, con il telaio in acciaio, con le leve del cambio posizionate sul tubo obliquo del telaio, con i pedali muniti di fermapiedi e cinghietti e con il passaggio dei fili dei freni esterno rispetto al manubrio. Ricordiamo che per iscriversi basta entrare su www.lintrepida.it e seguire le indicazioni. Nel sito il programma e il dettaglio dei percorsi. A QUOTA 1000 LE ISCRIZIONI SI CHIUDERANNO!!!

 

Articoli consigliati
Manca un mese a L'Intrepida 2015: Moser e Morini tra gli ospiti